Banner accettazione cookie

banner cookie

Per inserire sul proprio sito un banner accettazione cookie, vi propongo due soluzioni.

La prima soluzione, è quella di mostrare una finestra di dialogo che appare sul vostro sito, prima che il visitatore inizi la navigazione.
La seconda soluzione invece, è quella di mostrare un banner nelle pagine in cui viene inserito lo script.

In entrambe le soluzioni quando l’utente decide di cliccare sul pulsante “Accetta” o “Chiudi”, verrà generato un cookie dalla durata di 12 mesi, in questo modo il visitatore per un anno non dovrà dare nuovamente il consenso.

Passiamo alla pratica:
La prima cosa da fare è quella di creare sul vostro sito una pagina dedicata alla cookie policy.

A prescindere dalla soluzione che avete scelto, avete bisogno di copiare sul server il file cookiechoices.js (che potete scaricare dal seguente link).
Download cookiechoices.js
Una volta scaricato dovete scompattare l’archivio e caricare il file sul server.

Se scegliete la prima soluzione e cioè visualizzare una finestra di dialogo col messaggio, vi basta inserire il seguente codice all’interno del tag <body> delle pagine del vostro sito.

<script src="/cookiechoices.js"></script>
<script>// <![CDATA[
document.addEventListener('DOMContentLoaded', function(event) { 
cookieChoices.showCookieConsentDialog('Il tuo messaggio.', 'Chiudi', 'Maggiori Informazioni', 'http://indirizzo_pagina_cookie_policy'); 
});
// ]]></script>

Controllate che il percorso del file sia quello indicato nella prima riga dello script.
Inoltre dovete modificare il link di destinazione inserendo l’indirizzo della pagina dedicata alla cookie policy presente sul vostro sito.

Se scegliete la soluzione del banner, lo script da inserire nel tag <body> delle pagine del sito, è il seguente.

<script src="/cookiechoices.js"></script>
<script>// <![CDATA[
document.addEventListener('DOMContentLoaded', function(event) { 
cookieChoices.showCookieConsentBar('Il tuo messaggio per i visitarori.', 'Chiudi', 'Maggiori Informazioni', 'http://indirizzo_pagina_cookie_policy'); 
});
// ]]></script>

Anche in questo caso, fate attenzione che il file sia stato caricato nella posizione indicata nello script e che l’indirizzo corretto della pagina sia quello riportato nello script.

A questo punto non dovete far altro che personalizzare il messaggio da mostrare ai vostri utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *